Richiedi il tuo preventivo

3 semplici passaggi per prenotare il tuo viaggio:

1
Compila la richiesta
2
Ricevi un preventivo
3
Conferma e parti
TELEFONO : +39 035 4420335
INFORMAZIONI : info@travelandservice.it

Travel & Service

È un'azienda che gestisce servizi di noleggio pullman con autista, noleggio bus, minibus e gran turismo a livello nazionale e internazionale, nonché noleggio auto e monovolume sempre con conducente in tutta Italia (NCC).

L’esperienza maturata negli anni a fianco dei nostri clienti, ci permette oggi di mettere a Vostra disposizione un’organizzazione orientata alla massima soddisfazione del cliente.

Scopri e viaggia

I nostri servizi

Gite scolastiche - Noleggio Pullman e Minibus

Tour e Gite scolastiche

Scopri
Noleggio Auto Pullman Minivan con Autista (NCC) | Travel & Service

Servizi auto e minivan NCC

Scopri
Noleggio Automezzi con Conducente per Itinerari | Travel & Service

Itinerari brevi e lunga durata

Scopri
Noleggio Automezzi con Conducente (NCC) preventivo online | Travel & Service

Noleggio NCC con conducente

Scopri
Servizi Trasporto Stage e Campus Sportivi | Travel & Service

Servizi trasporto stage e campus

Scopri

I nostri automezzi

Ultime news

Roma prima in classifica nelle mete turistiche nei prossimi weekend
Roma prima in classifica nelle mete turistiche nei prossimi weekend
C’è la Città Eterna in cima alla classifica delle destinazioni più gettonate degli italiani a Pasqua per Holidu.La piattaforma per la ricerca di case e appartamenti ha pubblicato l’elenco delle mete più cliccate dagli utenti della Penisola. Travel & Service è a Vostra completa disposizione per preventivarvi giornate o viaggi di più giorni con partenze da qualsiasi città d’Italia e per qualunque destinazione vogliate raggiungere. Il ranking, dopo Roma al primo posto, vede l’Isola d’Elba e Firenze, con una doppietta della Toscana sul podio. Al quarto posto Napoli, seguita da Jesolo. Le Regioni italiane più rappresentate sono la Campania e la Toscana. Nelle prime 30 mete solo 4 città sono straniere, a dimostrazione di come per le vacanze di Pasqua e i prossimi ponti festivi del 2022 gli italiani preferiscano ancora restare dentro i confini nazionali. Tra le mete straniere la prima a comparire è Parigi seguita da Amsterdam e dalle principali città Spagnole.
Leggi la news
Valcar – Travel & Service: Chiara Consonni è seconda allo Scheldeprijs
Valcar – Travel & Service: Chiara Consonni è seconda allo Scheldeprijs
Dopo il terzo posto del 2021, la Valcar – Travel & Service torna nuovamente sul podio dello Scheldeprijs, gara belga 1.1 con arrivo a Schoten. Il merito è di Chiara Consonni, che sul traguardo è stata preceduta solo da Lorena Wiebes.Per l’atleta diretta da Davide Arzeni si tratta del quarto podio stagionale, dopo le piazze d’onore al Le Samyn des Dames e al Gp Oetingen e la vittoria di una settimana fa alla Dwars door Vlaanderen.Nel convulso finale, con tanti treni impegnati a proteggere le velociste, la 22enne bergamasca è stata guidata finoagli ultimi 350 metri dalle sue cinque compagne di squadra (Eleonora Gasparrini, Karolina Kumięga, Silvia Persico,Ilaria Sanguineti e Margaux Vigié), per poi accodarsi alla ruota della rivale olandese, che è riuscita a difendere laprima posizione fino al traguardo.«La corsa è stata meno impegnativa di quanto ci aspettassimo, visto che non c’è stato molto vento», analizza ChiaraConsonni. «Per questo negli ultimi chilometri il gruppo era ancora numeroso e il rischio di caduta era alto. Io e le miecompagne siamo state brave a restare compatte nelle prime posizioni e questo ci ha permesso di giocarci con LorenaWiebes la vittoria. Anche se non è arrivato il primo posto, sono soddisfatta della prestazione».Prestazione che allunga la striscia di risultati dell’atleta della Valcar – Travel & Service.«Sì, oltre alla vittoria alla Dwars door Vlaanderen, la continuità di rendimento che sto avendo da inizio febbraio è lanota positiva di questo scorcio di stagione. La squadra e le compagne puntano molto su di me e questo mi dàulteriore spinta per continuare a fare bene».Con questo prestigioso piazzamento, la prima campagna in Belgio ha regalato alla Valcar – Travel & Service la vittoriaalla Dwars door Vlaanderen, il secondo posto odierno, il quarto alla Nokere - Koerse e i piazzamenti alla Gent –Wevelgem, alla Brugge-De Panne e alla Ronde van Vlaanderen (prove del World Tour).Ora la squadra si sposterà nelle Ardenne, dove domenica 10 aprile si disputerà l’Amstel Gold Race. I successiviappuntamenti della Valcar – Travel & Service saranno: la Freccia del Brabante (13 aprile) e la Parigi – Roubaix (17aprile).
Leggi la news
Chiara Consonni mette in bacheca la Dwars door Vlaanderen e regala la prima vittoria dell’anno alla Valcar – Travel & Service
Chiara Consonni mette in bacheca la Dwars door Vlaanderen e regala la prima vittoria dell’anno alla Valcar – Travel & Service
Si arricchisce di un prezioso cimelio il curriculum sportivo di Chiara Consonni, che a Waregem (Belgio) ha vinto la Dwars door Vlaanderen, regalando alla Valcar – Travel & Service il primo successo stagionale. La 22enne bergamasca ha regolato nello sprint ristretto Julie De Wilde ed Elise Chabbey, al termine di una gara condotta con grandissima padronanza, soprattutto nelle fasi finali. Al via della prova di 120 km caratterizzata da dieci muri e dal pavé delle Fiandre, la Valcar – Travel & Service si schiera con Alice Maria Arzuffi, Olivia Baril, Anastasia Carbonari, Karolina Kumięga, Margaux Vigié e la già citata Consonni. La corsa esplode a 30 km dalla conclusione, a causa dei forcing di Ellen Van Dijk, Elisa Longo Borghini e Annamiek Van Vleuten, che scremano il gruppo a una quarantina di unità. E nel gruppo buono le ragazze di Davide Arzeni ci sono. E iniziano a crederci, tanto che Margaux Vigié si mette in testa al gruppo per annullare la fuga promossa da Brodie Chapman e Floortje Mackaij a 17 chilometri al traguardo. Nel finale entra in azione Chiara Consonni, bravissima a restare nel gruppo di testa anche quando, a 3 chilometri dalla conclusione, la campionessa europea Ellen Van Dijk prova l’ultimo affondo da finisseur. Il rettilineo d’arrivo si trasforma così nel trampolino di lancio ideale per la portacolori della Valcar – Travel & Service, che mette in riga tutte le quotate rivali, centrando la prima vittoria del 2022 dopo due secondi posti e altre quattro top 10 stagionali. «Sono molto sorpresa visto che domenica alla Gent – Wevelgem non mi sono sentita molto bene», ha affermato Chiara Consonni alle telecamere di Eurosport. «Oggi sono partita senza aspettative, pensando di mettere lavoro nelle gambe in vista della Roubaix. Però con il passare dei muri ho capito di stare bene e che la corsa poteva concludersi in volata». Volata che Chiara ha dominato. «Quando ho visto il cartello dei 200 metri sono partita sulla destra della sede stradale, riuscendo a rimontare Marie Le Net. È una gioia indescrivibile, che devo condividere con le mie compagne di squadra che mi hanno supportato al meglio nel corso dei 120 km e con gli sponsor che ci supportano durante la stagione. Una dedica speciale la voglio invece fare a mia nonna, che al momento è in ospedale, e alla mia famiglia, che non sta attraversando un periodo facile».
Leggi la news
Nuove regole Covid: cosa cambia da aprile
Nuove regole Covid: cosa cambia da aprile
Venerdì primo aprile sarà una data decisiva per le restrizioni anti Covid. Inzierà infatti il cammino verso l’allentamento delle norme, che andrà avanti con ulteriori step il primo maggio. La strada è tracciata dall’ultimo decreto pubblicato in Gazzetta Ufficiale e consultabile a questo link. Numerose le novità in arrivo dal prossimo fine settimana, che coinvolgeranno diversi aspetti. Dal primo aprile cade infatti l’obbligo di green pass rafforzato per autobus e metropolitane; resterà invece l’obbligo di mascherina ffp2. Il green pass base sarà invece richiesto su aerei, treni a lunga percorrenza e navi. Dal primo maggio, invece, non saranno più richiesto alcun certificato e decadrà anche l’obbligo di mascherina ffp2. I turisti stranieri Novità anche per i turisti stranieri: proprio nell’ottica di rendere la normativa italiana il più possibile simile a quella degli altri Paesi europei, da venerdì prossimo gli stranieri potranno accedere a bar e ristoranti al chiuso con un tampone antigenico effettuato almeno 48 ore prima o un molecolare effettuato 72 ore prima. Gli italiani invece potranno accedere senza green pass in bar e ristoranti all’aperto. Per i locali al chiuso la norma scatterà invece il 15 aprile. Inoltre non sarà più necessario alcun pass per entrare nei negozi, in banca o alle poste, ma resterà obbligatoria la mascherina. Accesso libero anche per eventi e sagre all’aperto, sempre da aprile. E il 31 marzo si dirà addio al green pass anche per terme, parchi tematici e parchi di divertimento. Nei centri congressi servirà invece il green pass rafforzato fino al 30 aprile. Ingresso senza vincoli anche per negli hotel e, per i clienti, per i ristoranti interni alle strutture; regola che vale sia per gli italiani sia per gli stranieri.
Leggi la news

Destinazione del giorno

Noleggio Pullman Pordenone
Scopri
Scopri tutte le destinazioni
Hai già confermato
un preventivo?
PAGA ORA!
Vuoi conoscere
il costo del noleggio?
CHIEDI UN PREVENTIVO!