Richiedi il tuo preventivo

3 semplici passaggi per prenotare il tuo viaggio:

1
Compila la richiesta
2
Ricevi un preventivo
3
Conferma e parti
TELEFONO: +39 035 4420335
INFORMAZIONI: info@travelandservice.it

Travel & Service

È un'azienda che gestisce servizi di noleggio pullman con autista, noleggio bus, minibus e gran turismo a livello nazionale e internazionale, nonché noleggio auto e monovolume sempre con conducente in tutta Italia (NCC).

Scopri chi siamo

La campionessa mondiale Elisa Balsamo vince l’ultima tappa del Women’s Tour. Dal settore giovanile arriva anche il titolo italiano nella crono a squadre allieve

09 ottobre 2021



Neanche lo sceneggiatore di “007 - No Time to Die” poteva immaginarsi miglior finale in Inghilterra per l’ultimo episodio di Elisa Balsamo in maglia Valcar – Travel & Service. Lei non è un’agente segreto, ma ha saputo ugualmente regalare un colpo di scena d’autore, l’ultima pennellata di una favola o semplicemente l’effetto speciale di una campionessa che a ventitré anni ha conquistato il mondo e sembra destinata a diventare una leggenda e a scrivere la storia del ciclismo.

Ora non è più una sorpresa, ma una certezza: Elisa Balsamo c’è e ci sarà e, in barba a chi sostiene che la maglia iridata sia un vessillo sfortunato, la piemontese sfreccia sul traguardo di Felixstowe con la sua sfavillante maglia arcobaleno battendo in volata la donna più veloce del pianeta Lorena Wiebes, prendendosi così un’eccezionale rivincita dopo il secondo posto conquistato ieri. Sul podio è salita anche un’altra ruota velocissima, l’australiana Chloe Hosking.

“Vincere con questa maglia è un qualcosa di speciale – racconta Elisa Balsamo a fine gara – non si poteva concludere in modo migliore questa avventura con la Valcar – Travel & Service, perché questa è la mia ultima gara con questa maglia. Anche oggi abbiamo dimostrato di essere una delle migliori squadre nel saper organizzare treni e volate. Le ragazze sono state bravissime come sempre e le devo ringraziare per questa vittoria.”

Una gara che sembrava avere preso una piega storta per le ragazze dirette dal d.s. Davide Arzeni, perché la corsa è stata caratterizzata da una fuga cui avevano preso parte Eugenia Bujak, Dani Christmas, Ane Santesteban, Veronica Ewers e Sofia Bertizzolo. Ma l’eccezionale lavoro di Elena Pirrone, Margaux Vigié prima e di Chiara Consonni e di Ilaria Sanguineti poi, ha consentito di arrivare con una volata a ranghi compatti.

Una vittoria per la Valcar – Travel & Service che ha radici profondissime, perché non è frutto del caso, ma di un attento e profondo lavoro di selezione e preparazione dal settore giovanile. Un settore giovanile che oggi ha regalato una gioia grandissima con la vittoria del titolo italiano crono a squadre nella categoria allieve con la bella prestazione di Beatrice Bertolini, Giorgia Bertoni, Giorgia Manzini e Marta Pavesi, brave a conquistare un’ottima medaglia d’oro.